Cerca
  • Dr. Gigliofiorito

Rinofiller: rinoplastica non chirurgica. di cosa si tratta?

E' realmente possibile utilizzare Acido Ialuronico per migliorare deformità estetiche del naso?

La risposta è si!

Vediamo insieme di cosa si tratta e quali sono le principali indicazioni.





Di cosa si tratta?


Il rinofiller consiste nell'utilizzo di filler a base di Acido Ialuronico con l'obiettivo di correggere due tra le principali deformità della piramide nasale:

- gobba

- punta cadente





Come si esegue?


In sostanza il prodotto iniettato viene inserito sul dorso del naso per "nascondere" la gobba addolcendone il profilo e a livello della punta del naso per aumentarne la proiezione verso l'alto.

Ciò fa si che il naso appaia alla fine del trattamento privo del gibbo dorsale e con la punta all'insù.




Questa tecnica, che può essere eseguita solo da personale medico altamente qualificato.

La procedura si effettua in ambulatorio ed ha la durata di circa 15 minuti. Prima di iniziare, il paziente si sottopone ad una consulenza con il proprio chirurgo che valuterà la reale indicazione illustrando rischi e benefici della procedura

Nei nostri centri preferiamo premeditare le zone da trattare con una crema anestetica che permette di rendere il trattamento estremamente sopportabile.

Il risultato è immediato e gli effetti tendono a permanere per circa 10-12 mesi al termine dei quali il naso tende a ritornare alla sua forma originale. Nei successivi 2-3 giorni il paziente dovrà evitare di utilizzare occhiali da vista e da sole.






Cosa penso dei rinofiller?


Questa tecnica di rinoplastica liquida e non chirurgica ha completamente stravolto l'approccio alle deformità della regione nasale offrendo una possibilità da non trascurare in pazienti che ad esempio non possono o non vogliono sottoporsi ad una vera e propria operazione in Anestesia Generale.

E' opportuno ricordare che ciò che viene modificata è unicamente la componente esterna con la conseguenza che eventuali deviazioni del dorso nasale o del setto nasale hanno una indicazione prettamente chirurgica.

Spero che questo articolo possa essere stato utile a chiarire i principali aspetti su uno dei trattamenti al momenti più richiesti!


Dr. Pierluigi Gigliofiorito

specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica

130 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Beauty guide