whatsapp.png
  • Facebook
  • YouTube
  • Instagram

FINANZIAMENTI

SERVIZIO DI CONSULENZA

ONLINE

whatsapp.png

contattami direttamente su whatsapp

 

1. INTRODUZIONE

Le procedure di chirurgia plastica e di medicina estetica hanno purtroppo dei costi che soprattutto in un periodo di incertezza come questo possono rappresentare un ostacolo a chi ha deciso di affidarsi alle mani del proprio chirurgo.

Per questo motivo, abbiamo optato per due modalità di pagamento, una riservata alle procedure chirurgiche, l’altra ai trattamenti ambulatoriali di medicina estetica.

 

2.  FINANZIAMENTO CHIRURGIA PLASTICA

In cosa consiste? Si tratta di un credito al consumo, ovvero un prestito finalizzato all’esecuzione della procedura chirurgica.

Come avviene:

Al termine della visita chirurgica il paziente che ha deciso di sottoporsi all’intervento potrà decidere la modalità con cui programmare il pagamento dell’intervento.

  1. Modalità classica: acconto del 10% per prenotare la propria seduta chirurgica che verrà utilizzato per prenotare la sala operatoria ed eventuali dispositivi (es: protesi mammarie).

Il saldo residuo viene effettuato il giorno dell’intervento al momento del ricovero.

  1. Credito al consumo: al momento della visita il paziente riceve tutta la documentazione informativa relativa al finanziamento che porterà a casa e riconsegnerà firmata al momento della seconda visita. Sarà necessario un acconto del 10% per prenotare la propria seduta chirurgica che verrà utilizzato per prenotare la sala operatoria ed eventuali dispositivi (es: protesi mammarie).

Con questa modalità il paziente inizia a pagare le rate dopo 30 giorni dall’intervento. Esistono varie possibilità di rateizzazione (12-24 rate senza necessità di alcun acconto).

Nel caso del pagamento in 12 rate non ci sono interessi sul prestito, si tratta quindi di un vero e proprio pagamento rateale della somma pattuita con il chirurgo. (le spese di apertura pratica sono di circa 50 euro)

COSA SERVE?

Per importi fino a 4.000 euro

Documenti necessari:

  • Documento

  • Tessera sanitaria

  • Nessuna documentazione reddituale

In ambulatorio, il paziente ed il medico dovranno compilare un questionario online in cui verranno inserite informazioni circa il tipo di intervento, la tipologia di finanziamento etc. La procedura richiede circa 15 minuti e ci si avvale di una consulenze dedicata dell’istituto bancario che potrà fornire ulteriori assistenza alla corretta esecuzione della procedura.

Tutto ciò comodamente a studio, senza doversi recare in banca o presso istituti di credito con conseguente perdita di tempo e perdita di privacy!

 IMPORTO

Ad esempio, su l’intervento ha un costo di 5000 euro, il paziente può decidere di finanziare 4.000 euro del totale.

In questo caso, nel caso di rateizzazione in 12 rate, il costo totale sarà di 333 euro circa al mese.

Si può anche decidere di estendere la rateizzazione a 24 rate. In questo caso verranno applicati degli interessi dall’istituto bancario che saranno aggiunti al costo delle singole rate.

VANTAGGI

Il vantaggio principale è di poter accedere in maniera facile e veloce al prestito senza le lungaggini tipiche a cui siamo abituati quando ci rivolgiamo ad un istituto bancario.

Tutto avviene in ambulatorio e la durata della procedura di attivazione è di circa 20 minuti.

La risposta di accettazione della Banca avviene in meno di 24 ore.

Nella modalità di pagamento in 12 rate, c’è il grande vantaggio di non avere costi aggiuntivi legati agli interessi. (le spese di apertura pratica sono di circa 50 euro).

Tutti gli interessi sono infatti a carico del chirurgo e della Clinica!

3. RATEIZZAZIONE MEDICINA ESTETICA

In cosa consiste? Si tratta di un credito al consumo, ovvero un prestito finalizzato all’esecuzione della procedura chirurgica.

Come avviene:

Al termine della visita chirurgica il paziente che ha deciso di sottoporsi all’intervento potrà decidere la modalità con cui programmare il pagamento dell’intervento.

  1. Modalità classica: acconto del 10% per prenotare la propria seduta chirurgica che verrà utilizzato per prenotare la sala operatoria ed eventuali dispositivi (es: protesi mammarie).

Il saldo residuo viene effettuato il giorno dell’intervento al momento del ricovero.

  1. Credito al consumo: al momento della visita il paziente riceve tutta la documentazione informativa relativa al finanziamento che porterà a casa e riconsegnerà firmata al momento della seconda visita. Sarà necessario un acconto del 10% per prenotare la propria seduta chirurgica che verrà utilizzato per prenotare la sala operatoria ed eventuali dispositivi (es: protesi mammarie).

Con questa modalità il paziente inizia a pagare le rate dopo 30 giorni dall’intervento. Esistono varie possibilità di rateizzazione (12-24 rate senza necessità di alcun acconto).

Nel caso del pagamento in 12 rate non ci sono interessi sul prestito, si tratta quindi di un vero e proprio pagamento rateale della somma pattuita con il chirurgo. (le spese di apertura pratica sono di circa 50 euro)

COSA SERVE?

Per importi fino a 4.000 euro

Documenti necessari:

  • Documento

  • Tessera sanitaria

  • Nessuna documentazione reddituale

In ambulatorio, il paziente ed il medico dovranno compilare un questionario online in cui verranno inserite informazioni circa il tipo di intervento, la tipologia di finanziamento etc. La procedura richiede circa 15 minuti e ci si avvale di una consulenze dedicata dell’istituto bancario che potrà fornire ulteriori assistenza alla corretta esecuzione della procedura.

Tutto ciò comodamente a studio, senza doversi recare in banca o presso istituti di credito con conseguente perdita di tempo e perdita di privacy!

DISCLOSURE

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le informazioni precontrattuali e per conoscere le condizioni economiche dell'offerta si rinvia al documento "Informazioni europee di base sul credito ai consumatori" (SECCI) che potrà essere prodotto, unitamente a copia del testo contrattuale a seguito dell’approvazione bancaria.

CASERTA

NAPOLI

ROMA

MILANO

contatti

380/5089404

campus.jpg
SIMBOLO E SCRITTA_edited.png
imc logo.png
logo-aicpe.png
gmc_.png
logo data medica.jpeg